Eventi

Lo Spekkietto e il gruppo scout Casola Valsenio 1 hanno il piacere di presentare lo spettacolo "La scelta" della compagnia Marco Cortesi-Teatro Civile

Il centro dello spettacolo è la guerra nella Ex Jugoslavia, un conflitto che ha segnato profondamente la storia dell''Europa nel secondo Novecento.

 

 

 

 

Uno spettacolo dal forte impatto emotivo e dotato di una potente capacità di far emergere domande allo spettatore.
Uno spettacolo che racconta ciò che è stato un conflitto durato 5 anni.
Uno spettacolo sulla possibilità di scegliere il bene in mezzo agli orrori e alla guerra.

Lo spettacolo ha superato le 350 repliche in tutta Italia ottenendo riconoscimenti e importanti recensioni.

L'evento si svolgerà Venerdì 4 Marzo 2016 alle ore 21 presso la Sala Don Guidani, Via Roma - Casola Valsenio (RA)

Il gruppo scout organizza alle ore 19:00, sempre in sala don Guidani, un apericena

Domenica 17 gennaio 2016 a Casola Valsenio - nel piazzale della Parrocchia si Svolgerà la tradizionale festa di S.Antonio

programma:

Alle ore 8:00 e 11:00 Santa Messa con distribuzione di pane e ciambellini benedetti.

Alle ore 14:15 tradizionale benedizione degli animali

Dopo la benedizione, per tutto il pomeriggio, verranno distribuite bruschette, ciambella, sfrappole, cioccolata e vin brulè.

 

Durante la festa animazione con:

Corpo Bandistico “G. Venturi”  ore 14:30 - 16:00

Animazione per tutti i Bambini  ore 14:30 - 15:30

Sarà presente  “Tinto”  con la sua fattoria ambulante

Al centro del Piazzale verrà acceso un grande falò per riscaldarci.

 

Il  gran finale è riservato al sorteggio di fantastici premi !!!

 In caso di pioggia la festa si svolgerà presso il cortile della Misericordia

 

///////////////

 

La sera precedente, Sabato 16 gennaio 2016 alle ore 19:30 presso la Sala Olmatelli si terrà la CENA di S. ANTONIO ABATE

 

MENU’

ANTIPASTO - CROSTINI MISTI

PRIMO - CANNELLONI RICOTTA E SPINACI

SECONDO - ARROSTO MISTO CON PATATE AL FORNO E RADICCHIO

DOLCE

CAFFE’

BEVANDE INCLUSE

COSTO: ADULTI € 15.00 - BAMBINI FINO AI 6 ANNI GRATUITO - RAGAZZI FINO AI 17 ANNI € 7,50

 

intrattenimento musicale con la “Bastard Jazz Band”

LE ADESIONI SI RACCOLGONO PRESSO LA TABACCHERIA STEFANIA CANTAGALLI o IN PARROCCHIA, entro il 14.01.2016

 

////////////

 

>Dal nostro archivio: S.Antonio del Porcellino - di Don Giancarlo Menetti

Domenica 27 dicembre 2015 alle ore 20.30, presso la Sala "Biagi Nolasco" - Casa della cultura di via Soglia 13 a Casola Valsenio, "Lo Spekkietto" presenta la serata IN CAMMINO CON PASOLINI.
 
 
Fulvio Pezzarossa e Michele Righini presenteranno e commenteranno brani di romanzi, poesie e scene di film di Pier Paolo Pasolini, per un viaggio nell'opera del grande scrittore e regista a 40 anni dalla sua morte.
Letture di Simone Maretti.

Fulvio Pezzarossa è docente di Sociologia della Letteratura presso l'Università di Bologna.
Michele Righini è responsabile della biblioteca casa di Khaoula del Comune di Bologna e Dottore di Ricerca in Italianistica.
Insieme hanno da poco pubblicato il volume “La camminata malandrina. Ragazzi di strada nella Roma di Pasolini” (ed. Mucchi): https://ow.ly/VQK18
Simone Maretti è un narratore: www.simonemaretti.blogspot.com

Un evento de “Lo Spekkietto” per Casola un Natale di Stelle 2015 – Info: 338/6469590
In collaborazione col Comune di Casola Valsenio
 

La S.ta Messa delle ore 11 di domenica 29 Marzo sarà celebrata in ringraziamento alla Divina Provvidenza per lo scampato pericolo dei nostri ragazzi e delle persone in
genere nel verificarsi del violento ed inaspettato evento della frana del campo sportivo.
Pur colpiti sul piano delle risorse e delle strutture materiali, non smetteremo mai di ringraziare la Divina Provvidenza per essere stati risparmiati da ogni danno a qualsivoglia persona ed in particolare ai nostri figli.
Dunque domenica, nella chiesa parrocchiale, la santa Messa delle ore 11 sarà celebrata con la particolare intenzione di ringraziare Nostro Signore per avere tenuto lontano i cittadini di Casola ed ad ogni altra persona dai pericoli derivanti dal crollo di una così vasta porzione di riva del nostro fiume.
Tutti sono invitati a partecipare alla celebrazione. Tutti, nessuno escluso, dunque con vero piacere anche coloro che, a seconda dei propri convincimenti, preferiscono identificare la Divina Provvidenza con un altro nome, ad esempio la Fortuna provvidenziale.
Distinti saluti Alessandro Righini

Si desidera ringraziare gli esercenti e le associazioni di Casola che hanno contribuito economicamente all’allestimento delle luminarie in occasione delle festività natalizie trascorse.

Abbigliamento Masini

Abbigliamento Roberta Baldassarri

Agriturismo “Ca’ Nova”

Aido Casola Valsenio

Allianz Cardelli Marta

Ascom

Banca di Credito Cooperativo Filiale di Casola Valsenio

Bar Centrale

Bibite Signani Marcello

Capirossi Impianti

Cartolibreria “L’angolo di Peter Pan”

Centro sociale “Le Colonne”

CGIL

Comitato di gemellaggio

Comune di Casola Valsenio

Federcaccia

Forno Bambi

Geometra Fulvio Santandrea

Geometra Matia Cavini

Gruppo Alpini Casola Valsenio

La Favola di Rita Soglia

Lasi Faber di Lasi Giacomo

Lavanderia “La Moderna”

Lo Spekkietto

Lona Bona

Macelleria Grementieri

Mirò snc

Misericordia

Mobilificio Visani

Officina “La Casolana” di Selci Massimo

Oreficeria Fabio Poletti

Palestra CSB

Pizzeria “Incontro” di Costa Alessandra

Poggiali Mauro Elettrodomestici

Pro Loco

Pub “Up & Down”

Ristorante “Il Prato dei Fiorentini”

Sfumature di Zinica Chicus

Silvana Quarneti Frutta e verdura

Soluzioni di Cardelli Maurizio

Termoidraulica Mascagni

Unipol Alpi Luisa

Visani Alvaro Autocarrozzeria

Riparte il 6 Febbraio la rassegna "IMMAGINI DAL MONDO" a cura del Circolo Fotografico Casolano con appuntamento tutti i venerdì sera di febbraio dalle ore 20.45 presso la sala Biagi Nolasco a Casola.

clicca qui >>> BIGLIETTI ESTRATTI DELLA LOTTERIA 2015 <<<

 

 Domenica 18 gennaio 2015

a Casola Valsenio - nel piazzale della Parrocchia

FESTA di S. ANTONIO ABATE


Alle ore 8:00 e 11:00 Santa Messa, con distribuzione di pane e ciambellini benedetti.
Alle ore 14:15 tradizionale benedizione degli animali

Dopo la benedizione, per tutto il pomeriggio, verranno distribuite bruschette, ciambella, sfrappole, cioccolata e vin brulè.

Durante la festa animazione con:
Corpo Bandistico “G. Venturi” ore 14:30 - 16:00
Animazione per tutti i Bambini ore 14:30 - 15:30

Sarà presente “Tinto” con la sua fattoria ambulante

Sabato 17 gennaio 2015

alle ore 19:30

a Casola Valsenio – Sala Olmatelli

CENA di S. ANTONIO ABATE

MENU’


ANTIPASTO
CROSTINI MISTI

PRIMO
CAPPELLETTI IN BRODO

SECONDI
BOLLITO MISTO CON SALSA VERDE
ARISTA DI MAIALE CON INSALATINA DI
STAGIONE E PATATE

DOLCE

CAFFE’

COSTO:
ADULTI € 15.00
PRIMO FIGLIO € 10.00 ( FINO AI 10 ANNI)
DAL SECONDO FIGLIO € 5.00 ( FINO AI 10 ANNI))

 
La Mostra Fotografica "Volti come foglie" sta riscuotendo grande successo e afflusso di visitatori.
"Volti, Radici, Foglie dell'Albero della Vita di un Paese"
E' una  Mostra Interattiva con 2200 fototessere scattate da Nerino Bighini e da Diego Visani tra gli anni 1950 e 1980.
presso i  MAGAZZINI VESPIGNANI - PIAZZA ORIANI

Da un progetto di Maurizio Montefiori.
La Mostra potrà essere visitata anche sabato 18 e domenica 19 
dalle 10,30 alle 21,30.
 
 
La Misericordia di Casola Valsenio organizza per Domenica 14 Settembre2014 a partire dalle ore 15,00 una festa per incontrarsi con tutti coloro che desiderano trascorrere un pomeriggio in buona compagnia, con ricco buffet, musica e intrattenimenti.
La Festa sarà inoltre preceduta da una cena che si terrà agli Olmatelli la sera del sabato 13 Settembre con inizio alle ore 19.30. Per partecipare alla cena di sostegno occorre prenotarsi presso i seguenti punti: Tabaccheria Cantagalli Stefania, oppure Cartoleria Peter Pan, oppure in parrocchia. La cena è gratis per i minori di 5 anni. Dai 5 ai 12 anni l'offerta è di 10 euro. Per i maggiori di 12 anni l'offerta è di 20 euro
Il programma della festa di domenica 14 Settembre che si svolgerà nel cortile della Misericordia è il seguente:
- Al mattino dalle ore 8 alle ore 10 e dalle ore 15 alle ore 18 1° Torneo di "Calcetto della Miser." per le categorie: Scola Calcio, Pulcini, Giovanissimi, Esordienti.
- Alle ore 11 verrà celebrata la S.ta Messa seguita dalla benedizione degli automezzi che poi sfileranno per le vie del paese.
- Dalle ore 15 alle ore 17,30 Animazione per i Bambini accompagnata da dolcetti, bevande, musica e tanta allegria.
- Alle ore 18 vi sarà l'estrazione dei biglietti della tradizionale lotteria
- alle ore 18,30 verranno premiati i vincitori del torneo di calcetto della Miser.
Durante tutto il pomeriggio sarà possibile tesserarsi e rinnovare la propria adesione alla Confraternita della Misericordia per l'anno 2014 - 2015.
Ricordate cari Casolani che la Misericordia è un presidio strategico indispensabile ed insostituibile per assicurare al nostro paese un valido e prezioso supporto di affiancamento alle cure sanitarie ed agli interventi sociali a favore della nostra comunità.
Sostenere la Misericordia, oltre che un'azione di  beneficenza, è una azione intelligente per assicurare a Casola ed ai Casolani un presente ed un futuro migliore.
 
Sabato 13 settembre 2014 dalle ore 15,00 si terrà presso l’Abbazia di Valsenio - Casola Valsenio (RA) il Convegno MONTE de BATALLA, ANCORA SU UN NOME MISTERIOSO organizzato da La Consorteria dei Ceroni, Lo Spekkietto e il Circolo Fotografico Casolano con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Casola Valsenio. Presenta l’Ing. Pier Giacomo Rinaldi Ceroni, Presidente de “La Consorteria dei Ceroni” e presiede il Prof. Andrea Padovani, Prof. Ordinario di Storia del Diritto, Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Bologna.

Interventi:
Dott. Francesco Rivola
Necessità di raccogliere in un fondo i documenti sui ritrovamenti a Casola
Dott. Valerio Brunetti Dir. del Museo di Castel Bolognese
Casola Valsenio un territorio ricco di storia
Prof. Edoardo Borzatti von Löwenstern Prof. Paleontologia Umana Dipart. di Biologia Evoluzionistica – Università di Firenze
La preistoria del territorio
Dott.ssa Emanuela Maroni Archeologa            
La storia del castello di M. Battaglia alla luce degli studi archeologici eseguiti
Prof. Andrea Padovani    Prof. Ord. Storia del Diritto       
Monte Battaglia nel quadro del sistema militare della tarda antichità (sec. VI-VIII)

Al termine sarà possibile visitare l’antica cripta dell’Abbazia di Valsenio
Tutti i cittadini sono invitati a partecipare
Sabato 26 luglio alle ore 18.30 presso il Parco Fontana di Palazzuolo sul Senio (FI) si terrà la presentazione del libro “Le utopie sono possibili. Le Madres de Plaza de Mayo nell’Argentina di ieri oggi e domani” (Sensibili alle foglie 2014). Interverrà l’autore, Riccardo Verrocchi.
Il libro ripercorre la straordinaria esperienza delle Madres de Plaza de Mayo, le madri dei desaparecidos della dittatura argentina che dal 1977 lottano in nome e per conto dei propri figli scomparsi: a distanza di 37 anni, ogni giovedì ininterrottamente, le Madres manifestano in Plaza de Mayo, la piazza di Buenos Aires simbolo del potere politico ed economico, per riavere i propri figli.

Nel libro emerge come la storia di queste madri è strettamente legata alle vicende dell’Argentina: grazie al sostegno conquistato nella società argentina oggi contribuiscono, insieme a migliaia di giovani, a rifondare il paese distrutto dalla dittatura degli anni Settanta prima, e dai governi “democratici” poi. Negli anni, oltre a simboliche manifestazioni di protesta, le Madres hanno costruito una università popolare a disposizione dei giovani del paese, uno spazio culturale intitolato ai propri figli in quello che fu il più brutale campo di detenzione e tortura della dittatura, la ex Scuola di Meccanica della Marina, e hanno iniziato processi di risocializzazione nei quartieri poveri delle periferie argentine. Le Madri di Plaza de Mayo, rielaborando il lutto personale e socializzandolo con la collettività, costituiscono un punto di riferimento importante per i movimenti sociali di tutta l’America Latina.

Gli appuntamenti di quest’estate si rinnovano mettendo in gioco protagonisti e modalità talvolta inusuali, ma sempre alla ricerca di un’offerta variegata e originale che, a fine stagione, potrà essere valutata mettendo in luce potenzialità e debolezze delle proposte.
La novità che salta subito all’occhio è la mancata programmazione di una nuova edizione del Mercatino Serale delle erbe nei venerdì di luglio e agosto. Dopo ben trentadue anni il Mercatino lascia il posto ad una nuova formula che vuole rafforzate la Festa delle erbe e quella della Lavanda negli ultimi due week-end di giugno. Proposte che fino allo scorso anno erano circoscritte al Giardino officinale delle erbe e che quest’anno sono state ripensate, interessando nuovi spazi tra cui il centro del paese con espositori erboristi e prelibatezze enoculinarie. Una scelta, quella di interrompere il mercatino tradizionale, probabilmente inevitabile, viste le carenze delle ultime edizioni; così come inevitabili, a parer nostro, alcuni accorgimenti da apportare alle nuove proposte. Difficile riuscire a convogliare gente in paese durante le calde giornate di giugno, meglio limitare le iniziative alle serate del venerdì e del sabato. Ma anche apprezzamento per una piazza Sasdelli dal sapore nomade curata con stile dall’ass.ne dei Creativi sopra la Media. Un altro suggerimento su cui abbiamo riflettuto riguarda la possibilità di riportare il cinema in piazza all’aperto, tuttavia consapevoli del fatto che probabilmente ci siano costi e/o attrezzature insostenibili o al momento non disponibili.
Segue una rassegna di appuntamenti da annotarsi e a cui non poter mancare!
L'associazione ciclistica A.Oriani in occasione dell'arrivo delle nuove divise, invita tutti i ciclisti casolani all'aperitivo che si terrà giovedì 5 giugno 2014 alle ore 20 presso il Bar Centrale, a Casola.
Saranno consegnate le divise ai tesserati e sarà una buona occasione per quanti desiderassero iscriversi. Intervenite e fate intervenire!