CASOLA VALSENIO - Una due giorni a contatto con la natura in uno dei luoghi più suggestivi dell’Alta Valle del Senio. Cornice di questa iniziativa sarà Ca’ Budrio. La struttura, voluta fortemente dall’ex Presidente della Comunità Montana, Gianpaolo Sbarzaglia, è predisposta per l’accoglienza di 36 persone alloggiabili in due stanze da 12 letti a castello o in stanze più piccole da 2 o 4 posti.
A Ca’ Budrio è poi possibile soggiornare all’esterno, nel prato adiacente, utilizzando tende da campo. Da sempre la struttura è dotata con servizi utilizzabili da persone diversamente abili. Target principali del centro tristico ambientale sono le scuole, gli enti pubblici e associazioni private e singole comitive private.Per quanto riguarda l’appuntamento fissato per le giornate di sabato 13 e domenica 14 maggio 2006 questa volta si tratta di un corso di birdwatching e fotografia naturalistica. Il programma prevede il ritrovo nella mattina del 13 alle 9,30 a cui farà seguito una breve illustrazione sulle tecniche di birdwatching e sugli accessori necessari. Alle 11,30 è prevista la prima escursione con tema dedicato ai rapaci. Dopo il pranzo delle 13,00 si potranno conoscere i segreti degli uccelli che abitano il bosco appenninico con annessa escursione. Nella serata il programma prevede escursioni e spiegazioni sulle caratteristiche dei rapaci notturni abitanti queste zone. Il giorno successivo, quello di domenica 14 maggio, ci si sveglierà all’alba (facoltativa) per divertirsi ad immortalare le suggestive atmosfere mattutine. Dopo la colazione si potrà seguire un corso su tecniche ed attrezzature legate al mondo della fotografia, con workshop e simpatici quiz naturalistici al seguito. Dopo il pranzo ci si avvierà verso la conclusione con altri workshop e con il commento collettivo finale sui risultati ottenuti durante la due giorni appenninnica.Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet del CTA Ca’ Budrio all’indirizzo www.cabudrio.it, oppure Cooperativa Sociale Zerocento, Tel. 0546.663334, Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. IsolaUfficio Stampa Unione dei Comuni
Condividi questo articolo
FaceBook  Twitter