Porte aperte a Cà Budrio sull’Europa dal 12 al 21 agosto: primo scambio culturale aperto ai giovani

In partnership con l’associazione Binario 1 di Roma, con il patrocinio della Provincia di Ravenna e del Comune di Casola Valsenio, Cà Budrio vi invita a partecipare al suo primo scambio culturale, finanziato dal programma dell'Unione Eurpoea 'Youth In Action' (http://www.gioventuinazione.it/), in cui 40 ragazzi e ragazzi di varie nazionalità si incontreranno in Italia per conoscersi, convivere, discutere e divertirsi insieme.

Il tema dello scambio si articola su tre punti: la migrazione, come primo grande fenomeno di incontro e confronto tra culture diverse, l'Europa come luogo in cui queste culture si incontrano e dialogano, e la mobilità giovanile, ovvero le opportunità offerte ai giovani di viaggiare (adeguatamente alle loro tasche) e conoscere popoli e culture diverse. Tutte le attività si svolgeranno in maniera divertente e non- formale. Ci saranno escursioni e Workshop su vari temi.
È aperto a ragazzi dai 18 ai 25 anni e richiede una conoscenza base dell'inglese, che sarà la lingua ufficiale dello scambio.
Per maggiori informazioni visitate il sito:

www.cabudrio.it
Condividi questo articolo
FaceBook  Twitter