Sport

 
CIAO GIACOMO!
Eri un GRANDE, eri il punto di riferimento x tanti di noi...
In pizzeria ci siamo cresciuti TUTTI...
Senza dubbio eri la persona più GENEROSA che ho incontrato nella miavita!!!
Sei stato generoso con tutti noi... ora dobbiamo riuscire a regalarti un sorriso! Forza Ragazzi!!!!!!!!!!
Dobbiamo continuare a portare avanti quello x cui hai sempre lotatto, e percui hai fatto ENORMI SACRiFICI......
La redazione de 'Lo Spekkietto' ricorda con affetto Giacomo Mogardi e porge le più sentite condoglianze a tutta la famiglia per la perdita così grave e improvvisa.La strada de 'Lo Spekkietto' si è più volte incrociata con quella di Giacomo, per un motivo o per l'altro.
In questi ultimi giorni si è parlato molto di ciò che riguarda gli acquisti e le cessioni della prima squadra, senza che nessuno abbia mai ricordato che il Casola non è solo la squadra maggiore, ma è molto altro. E’ soprattutto la difficoltà che si incontra tutti gli anni a formare le squadre giovanili, è la fatica a trovare sempre altra gente che sia pronta, vogliosa e determinata ad entrare in società ed è l’impegno che mettiamo a mantenere a buoni livelli il Campo Sportivo Comunale “Enea Nannini” che il sindaco Sagrini e l’amministrazione comunale ha deciso di affidarci in gestione.
Siamo a metà luglio. Nei bar si discute animatamente di politica (ci sarebbero argomenti per settimane), di donne (io personalmente ho pochi argomenti) ma soprattutto si discute di calcio. E noi appassionati ci perdiamo (termine ultimamente in voga per juventini e milanisti) a discutere di calciomercato. E' arrivato Ronaldinho! Arriverà Lampard? Arriverà Xabi Alonso? Osta è arrivato Poulsen......
Come il memorabile riff di Hendrix in Little Wing, la stagione 2007/08 si presentava sotto spettacolari auspici. Ma invece di decollare, l’ultima stagione, naufragò. Implacabile il confronto tra fine girone d’andata, squadra prima in classifica, con la fine del girone di ritorno, terminato appena appena sopra le zone retrocessione.

Ma come mai? Si chiedono i numerosi appassionati sportivi.
Il borgo che fu degli Oriani, fa quello che farebbero tutti: tace.
Dal nostro inviato mandaro a Zurigo:
'Te da dove vieni?'
'Un paesino vicino Imola e voi?'
'Da Salerno, siamo partiti a mezzanotte, rientriamo subito dopo la partita'
'Anche noi, speriamo ne valga la pena'
Nonostante la si esplori da molti anni, la vena del gesso non smette mai di regalare sorprese. La Società Speleologica Saknussem, pochi giorni fa, andando a rivedere alcune grotte nell'estremità occidentale della vena, proprio sull'estremo orlo del parco, è riuscita a superare una strettoia in parte allagata scoprendo l'esistenza di un significativo sistema sotterraneo che si sviluppa in una ampia bancata di gesso microcristallino.
Ed alla fine e’ arrivato! Probabilmente nel migliore dei modi possibili, nei secondi 45 minuti dell’ ultima partita di campionato, e’ arrivato il sedicesimo scudetto dell’ INTER, terzo consecutivo con Mancini alla guida (dato significativo visto che meglio di lui ha fatto solamente Carlo Carcano col grande Toro dei ’46-’47-’48-’49 ed eguagliando il Milan di Fabio Capello dei ’92-’93-’94). Assolutamente lo scudetto piu’ bello di tutti perche’ sudato fino alla fine grazie ad una Roma mai doma, nel 2006 scudetto a tavolino, nel 2007 stradominato e quest’anno grazie a due magie di Ibracadabra, colui che fu artefice del lungo divario acquisito dalla Milano nerazzurra a febbraio (11 punti di distacco proprio sulla Roma).
Per mantenere viva la mia tradizione su questo sito, scrivo le pagelle sui giocatori che hanno reso possibile quest’annata eccezionale:
Ciao a tutti, ne approfitto della visibilità dello specchietto perchè da un po' sto pensando di raccogliere quante più foto (eventualmente anche video) di alcuni eventi automobilistici del passato che hanno avuto svolgimento a Casola.
Il mio interesse principale è di rintracciare materiale inerente le manifestazioni rallistiche degli anni 70-80 (o precedenti) di cui spesso gente più grande mi parla ma di cui non ho mai 'visto' nulla.
Da due anni, a Casola, è nata un’associazione culturale dal nome ARTE DANZA fondata da due giovani ragazze di Riolo Terme: Alice Cavina e Selena Pederzoli. L’associazione si occupa dell’insegnamento di diverse tipologie di danza tramite l’organizzazione di numerosi corsi.
Ho incontrato Alice e Selena, le fondatrici dell’Associazione, e ho posto loro alcune domande.
Con l'arrivo della stagione primaverile ricominciano le pedalate proposte dalle ciclo guide Lugo. come prima uscita viene proposta un'allegra pedalata, semplice,pianeggiante e su strade di campagna.
L'abbinamento è dei migliori: cantine e panifici,
lungo un percorso di 22 km circa tra Castel Bolognese e Solarolo verranno visitate 3 cantine che proporranno vini diversi abbinati a prodotti(diversi ad ogni sosta) dei forni della nostra zona.
Avviso ai lettori … stampate queste poche righe, potremmo essere censurati.
E’ un po’ come bere dalla stessa coppa, quando si vince e quando si perde. Non sempre, è così.
Il Casola è fuori dalla coppa emilia. In campionato, dopo le ultime oscene prestazioni, le posizioni di vertice sono lontane. Forse, per rendere vivace un anno piatto, strane patologie mettono in moto meccanismi difficili da inquadrare.
Lui, aveva lo sguardo di chi non è capito.

Alla porta del suo spogliatoio era appesa la foto della storica promozione in Prima Categoria. Dentro, c’erano il gagliardetto e la sciarpa del Casola. I palloni per la partita casalinga se li teneva belli gonfi dentro ad un enorme armadio a muro. Perché Mr. Pac, nel suo spogliatoio, aveva anche l’armadio che di solito stanno nelle case normali. Ed è sempre là, mica se l’è portato via.
“credo che l’ora più bella per un uomo…
…la più grande realizzazione di ciò che gli è caro…
…è quando, avendo dato il suo cuore per una buona causa…
… giace esausto sul campo di battaglia, vittorioso”
Vince Lombardi (1913-1970)

Sono ripartiti tutti i campionati, dopo la pausa natalizia e le squadre del nostro paese sono tornate in campo ad onorare i nostri colori sociali.
Il famigerato 'Terzo Tempo' approda anche nei campi dilettantistici.
Il comitato FIGC ravennate, nel consueto comunicato settimanale, invita le squadre ad eseguire da domenica la 'CERIMONIA DI SALUTO A FINE GARA' , ma aggiunge che non ci saranno sanzioni disciplinari per i tesserati che non rispetteranno il rito.