Politica

Caro Nicola,
mi scuso se non sono riuscito a spiegarmi: per quanto riguarda la caldaia a biomasse era un esempio per dire che era ed è sicuramente più importante cercare di risolvere problemi ,sempre e comunque attinenti all’inquinamento ambientale, già esistenti prima di preoccuparci di circa 10 caldaie tradizionali, naturalmente quelle che verranno sostituite dalla centrale a biomasse.
Detto questo, dal momento che siamo entrati nel discorso caldaia, vorrei aggiungere ciò che penso in merito poi cercherò anche di risponderti per la vetri.
Riceviamo e pubblichiamo la richiesta di spiegazionei da parte di un cittadino ai due candidati sindaci, pronti a pubblicare eventuali risposte.
La redazione


Mi piacerebbe avere risposta da i due candidati per quanto riguarda la Vetriceramici e credo di non essere l'unico che ha sentito parlare dell'inquinamento che produce (che sicuramente è assai superiore del beneficio che può portare una caldaia a biomasse) credo che sia assolutamente più importante cercare di capire se realmente vi sono situazioni che non corrispondono con i parametri previsti per l'emissione di agenti inquinanti. Credo che se vi saranno risposte saranno vaghe e prive di posizioni per il semplice motivo che purtroppo viviamo di una politica dove prevale il detto 'occhio non vede cuore non duole'almeno per ora

Gianmaria Dall'osso
Il 6 e il 7 Giugno le donne e gli uomini di Casola Valsenio decideranno il futuro del loro paese.
Dopo molti anni, finalmente, i casolani avranno sulla scheda una alternativa reale alla sinistra che ci ha amministrati così a lungo e così male.
La campagna elettorale è stata avvelenata dalle menzogne, dagli insulti, dallintolleranza dei nostri avversari, ma noi siamo sereni, sicuri di sapere riportare un metodo liberaldemocratico, progettuale e operativo, nellamministrazione del Comune di Casola Valsenio.
PARCO REGIONALE DELLA VENA DEL GESSO ROMAGNOLA

UNA OPPORTUNITA’ DI CRESCITA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO

Dal pieno dispiegarsi delle potenzialità ambientali, naturalistiche, turistiche, economiche, del Parco della Vena del Gesso Roma-gnola, dipende la possibilità di fare compiere un deciso salto di qualità alla promozione del territorio collinare e montano, alla sua competitività e attrattività.
ECCO COSA 'UNITI PER CASOLA' HA FATTO PER LE AREE RURALI E LE FRAZIONI.

VIABILITA’
- Asfaltatura di tutte le strade comunali in area rurale (70 km),
- Investimenti per oltre 100.000 euro all’anno per manutenzioni ordinarie e straordinarie della viabilità rurale comunale,
- Contributi per la manutenzione della viabilità rurale privata e manutenzione delle strade rurali a uso pub-blico attraverso l’intervento di Comunità Montana e Consorzio di Bonifica,
- Nuove fermate autobus lungo la provinciale,
- Nuova segnaletica verticale (limiti di velocità e di portata) su tutte le strade comunali,
Non è mai nostra abitudine fornire dati “taroccati” E’ un metodo di confronto politico che non ci appartiene. Chi usa questi argomenti si qualifica da solo e i cittadini di Casola da tempo capiscono la differenza tra le persone leali e obiettive rispetto a quelle che condizionano la propria vita alla militanza politica.
Vediamo di mettere in ordine le informazioni perché i dati sono complessi e fare confusione sulle tabelle dell’Università di Rimini può capitare, anche se non credo che sia stato il nostro caso.
Pubblichiamo i link per scaricare i programmi elettorali delle 2 liste

- Programma elettorale
lista “Per Casola Valsenio - Piolanti Sindaco”


- Programma elettorale
lista 'Uniti per Casola'
Siamo alle solite.
E’ singolare come questa sinistra non abbia nel proprio DNA il rispetto verso l’avversario, non sappia dialogare senza enfatizzare lo scontro, non veda gli altri al proprio livello, ma solo due metri al di sotto.
Che peccato vedere questi giovani che parlano e scrivono esattamente come i loro predecessori politici infarciti di ideologia e di pregiudizi.
Ci accusano di avere mosso al Centro Giovani “gravi e pesanti accuse” .
La Lista della destra casolana pubblica nel suo programma alcuni dati su Casola, ripresi da una ricerca del quotidiano “La Voce”. Ma li riporta incompleti e sbagliati.
Questi sono i dati e le valutazioni ricavate dalla ricerca “Economia e Società in Romagna” che il quotidiano “La Voce” commissiona ogni anno alla Facoltà di Scienze statistiche di Rimini. Il quadro che ne esce (Ricerca 2008) è quello di un Comune e di una comunità che – malgrado tutto – è riuscito a collocarsi nella parte intermedia della classifica romagnola. Merito dei cittadini, del sistema delle imprese, della rete associativa, e merito anche di chi il Comune lo ha amministrato in questi anni.
L’ultima assemblea pubblica della lista “Per Casola Valsenio – Piolanti Sindaco” si svolgerà Venerdì 29 Maggio 2009 alle ore 20,45 ai Vecchi Magazzini di Casola Valsenio con lo scopo di illustrare e portare a sintesi gli elementi che maggiormente hanno caratterizzato la campagna elettorale e il dibattito sugli obiettivi di programma.
Si svolgerà mercoledì 27 Maggio alle ore 20,30 presso il Bar Ristorante La Curva l’incontro del candidato sindaco Piolanti con la popolazione della frazione di Valsenio. Si tratta dell’ultimo di una serie di confronti nelle frazioni del territorio del comune di Casola Valsenio: Zattaglia, Baffadi, Mercatale-S. Apollinare.
Il Partito Democratico di Casola Valsenio risponde alle gravi e pesanti accuse che la lista di destra “Per Casola Valsenio – Piolanti Sindaco”, ha rivolto al centro di aggregazione giovanile Circus nella pagine del programma elettorale.

L’aggregazione giovanile deve e dovrà rappresentare un importante aspetto della vita sociale della nostra collettività. Aggregarsi significa, infatti, condividere valori e momenti della propria vita, elaborare e progettare iniziative ed eventi che come comune denominatore abbiano quello dell’utilità sociale a tutti i livelli.
Continuano gli incontri pubblici e gli appuntamenti elettorali della lista “Uniti per Casola”. Nella serata di lunedì 25 maggio alle ore 20,30 i candidati incontreranno nella Sala del Campo Sportivo le diverse associazioni di volontariato. Si proseguirà il giorno seguente, martedì 26 maggio nella sala dei Vecchi Magazzini sempre alle ore 20,30 con l’incontro dedicato all’attività venatoria e alla gestione faunistica a Casola Valsenio e nel territorio collinare e montano.
E’ stato definito il programma degli interventi elettorali a Casola Valsenio fino al termine della campagna per le amministrative 2009.

In questo articolo il calendario completo
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa che ufficializza la lista 'Per Casola Valsenio - Piolanti Sindaco'. Il programma e i candidati saranno presentati in una pubblica assemblea che si terrà a Casola Valsenio Lunedì 11 Maggio 2009 alle ore 20,30 alla Sala Spadolini (Vecchi Magazzini)