Parole allo specchio

un Racconto di Fabio Donatini

“A mezzanotte và, la ronda del piacere
e nell’oscurità ognuno vuol godere.
Son baci di passion, l’amor non sa tacere,
e questa è la canzon di mille capinere”

Il Tango delle capinere


E’ rischioso organizzare competizioni in provincia. Quando l’avversario è il vicino di casa, il sapore della vittoria è assai più stuzzicante. Per questo le giurie devono essere scelte con cura e considerazione. Per questo devono essere seguite e monitorate attentamente. Che la carne è debole, è risaputo.
That's Zen': racconto tratto dal romanzo 'gardo Mongardo alla fine del mondo' di Claudio Menni.