Anche  quest’anno  la nostra Fraternita rinnova l’appuntamento con la  tradizionale “Festa della Miser”  nelle giornate di Sabato 8 e Domenica 9 Settembre prossimi;  a questo link il  programma dettagliato della festa. 

 

  

 

Confermato il Torneo di Calcetto “della Miser “ con il prezioso aiuto dell’AC Casola e dei  i genitori dei ragazzi.

Confermata anche la tradizionale lotteria

 

Entrambe le serate saranno allietate da Gruppi Musicali; si comincia il Sabato sera con il Gruppo marradese “Biglietto  Ridotto” mentre nella serata di Domenica si esibiranno Gruppi musicali casolani,  giovanissimi  (  … gli oramai famosi Black Dogs) … ed altri  meno giovani.

 

Presso lo stand gastronomico si potranno gustare i tradizionali piatti della nostra cucina ;  ottimi Primi piatti e Secondi   della tradizione Romagnola , Patate Fritte ecc. ;  annaffiati con  buon Vino delle nostre colline o da ottima Birra alla spina tedesca.

 

Durante entrambe le giornate  sarà possibile tesserarsi o rinnovare la propria adesione alla Fraternita  di Misericordia per l’anno 2018 /2019

 

Siamo certi che,  come sempre,  i casolani sapranno esserci vicini ,  condividendo qualche ora in allegra convivialità … e contribuendo in questo modo al finanziamento delle attività della Fraternita.

 

Approfittiamo  di questo spazio anche  per divulgare alcuni numeri relativi alle attività di Taxi sanitario svolte nel corso dell’anno precedente.

Per il SERVIZIO TAXI  sanitario  nell’anno 2017

  • ·Sono stati percorsi in totale ben Km. 36.543  (… quasi il giro del mondo)  contro Km. 31.431 del 2016
  • ·Sono stati effettuati 1.061 servizi in totale  (... quasi 3 al giorno mediamente ... ) ;   contro gli 836 del 2016 .

Non c’è stato giorno dell’anno in cui qualche Confratello o Consorella non sia stato impegnato nel trasporto dei disabili, dei dializzati, degli anziani o di chi ne ha fatto richiesta,  presso le strutture di assistenza a valle della Via Emilia ed oltre.

 

Rinnoviamo quindi l’appuntamento a Sabato 8 e Domenica 9 Settembre presso il cortile della Misericordia e … che Iddio ve ne renda merito  

 

Il Magistrato

Condividi questo articolo
FaceBook  Twitter  

Devi essere un utente registrato per inserire commenti