IL SENIO IN PIENA COME NON SI VEDEVA DA ANNI

Nel pomeriggio di Domenica 29 marzo 2009, dopo che dalla sera precedente era iniziato a piovere intensamente, è giunta a Casola l’onda di piena del Senio, seguita con attenzione anche dalla protezione civile poiché si temeva che, giunta a Riolo, potesse provocare danni.
Era da molti anni che il Senio non si mostrava così vigoroso, vivace e ribollente di acque tumultuose.

Dopo le lunghe estati di magra registrate negli anno scorsi, durante le quali il nostro fiume si riduceva ad un rigagnolo melmoso e addirittura in certi tratti scompariva, mi ha fatto piacere rivederlo pieno di vita ed un po’ prepotente, tanto più che non ha fatto alcun danno.
Quelli che come me hanno già accumulato un po’ di stagioni alle proprie spalle, ricordano con una certa nostalgia le estati degli anni ’50 e ’60 quando il fiume, mantenendo un discreto regime di acque anche durante la stagione secca, era per i Casolani un animato luogo di ritrovo: ad un tempo spiaggia, piscina, lavanderia, vasca da bagno, doccia, occasione di svago e di incontri romantici.
Ho filmato la piena dall’alto e la proponiamo qui di seguito a chi visita il nostro sito perchè se ne rallegri come di ogni ritrovata vitalità.

http://www.youtube.com/watch?v=Lyl3zk-nNb0

Alessandro Righini
Condividi questo articolo
FaceBook  Twitter