CRONACA DEGLI EVENTI CASOLANI – Spekkietto 248/64
Venerdì 14  – Sabato 15 Luglio 2017 - ERBE IN TAVOLA
Si sono svolti due giorni e due serate all’insegna delle erbe officinali e non, con mercatini, laboratori, degustazioni, dimostrazioni, passeggiate nel giardino officinale, in paese  e 2 gustose e grandi cene in piazza. 
 
Venerdì 21 Luglio 2017 – PERDURA LA SICCITA’ 
 Quest’anno è caratterizzato da una perdurante siccità e da un caldo semiequatoriale che provoca disagi fisici e danni all’agricoltura. Un anno che assomiglia molto al 2003 che per caldo e siccità è stato un anno record . Il fiume resiste eroicamente, anche ridotto se non proprio ai minimi  molto vicino ad essi.
 
Domenica 23 Luglio 2017 – 
- CAMPO SCOUT -  Oggi il Reparto  dei nostri scouts (branca Esploratori e Guide)  è partito per il campo estivo che si svolgerà in una località nel comune di Marradi.  Al campo, che terminerà il 1 Agosto, partecipano due squadriglie di sei  ragazzi    ciascuna: una di Guide  ed una di Esploratori . Accompagneranno gli scouts  2 capi, 2 vice capi, don Euterio e 2 cambusieri .
 
- Domenica 23 Luglio 2017 –
- AZIONE VALDALICA AI DANNI DEL DISTRIBUTORE DI BENZINA -Nella notte fra sabato e domenica 23 Luglio si è verificato un atto di vandalismo ai danni del distributore della benzina. I vandali (o il vandalo) hanno  danneggiato le colonne distributive, tagliando  i tubi erogatori in gomma e manomettendo  l’impianto elettrico. Non è stata invece toccata la cassa.  Alle due di notte della domenica 23  i Carabinieri hanno riscontrato il danno ed avvertito il gestore. Nel pomeriggio di sabato 22 Luglio il distributore si era bloccato. Il gestore era stato avvertito ma si trovava al momento  fuori Casola per lavoro. Al rientro il gestore aveva ripristinato il funzionamento, poi però nella notte si è verificato il gesto vandalico. 
- INIZIA  “CASOLA E’ UNA FAVOLA”  35° EDIZIONE – E’ iniziata oggi la 35° edizione di Casola è una favola che si svilupperà su 7 giornate : 23 e 24 Luglio e dal 10 al 14 Agosto. Questa sera la manifestazione si è articolata alla Chiesa di Sopra iniziando con la presentazione del libro “ Famiglie Casolane” di Andrea Ferri direttore del Nuovo Diario Messaggero. E’ seguito un recital in lingua romagnola “ La Rumagna l’è fata” con denis Campitelli e Andrea Bianchetti  e a conclusione Monia Visani, Daniele Paganelli e Giovanni Tardini hanno raccontato con il canto e la musica “Un nome, una storia e una canzone”.
 
Giovedì 27 Luglio 2017 – TRIDUO PER INVOCARE LA PIOGGIA
Stante la perdurante dannosa siccità la Parrocchia di Casola ha promosso un triduo con recita del S.to Rosario in chiesa per invocare la pioggia nelle serate dal 27 al 29 Luglio. 
 
Venerdì 28 Luglio 2017 – MERCATO DELLA FANTASIA NELLE VIE DEL CENTRO – Nell’ambito delle manifestazioni di “Casola è una favola”, le vie del paese sono state animate da una ventata di fantasia  surreale con il clown Dadde Visconti, da un assaggio di racconti e di fiabe (in attesa della notte delle favole) con la presentazione del libro “Come le volpi – i miei racconti” di Sonia Galliani  e le scorribande della fattoria ambulante di Tinto Grass. 
 
Sabato 29 Luglio 2017 – INIZIA LA FESTA DELL’UNITA’ – In piazza Alfredo Oriani è iniziata questa sera la “Festa dell’Unità” che con spettacoli vari e lo stand gastronomico animerà alcune serate e si concluderà domenica 6 Agosto.
 
Giovedì 3 Agosto 2017 – VACANZE DI BRANCO DEI NOSTRI LUPETTI A BARBIANA 
I nostri Lupetti  sono  partiti per le “Vacanze di Branco”. Destinazione Barbiana , la ormai mitica frazioncina delle colline Fiorentine dove don Lorenzo Milani mise in pratica e sviluppò  le sue rivoluzionarie modalità educative e formative a favore dei giovani. Le Vacanze che impegnano 26 Lupetti e Lupette 3 capi e don Euterio dureranno dal 3 al 9 Agosto .
 
Lunedì 7 Agosto 2017 –  IL CLAN PARTE PER IL CAMPO ESTIVO
I nostri Rovers e le nostre Scolte sono partiti per il loro campo estivo che si concluderà il 13 Agosto. Sono previsti 3 giorni di servizio presso la “Comunità di Sasso” a Popolano, in quel di Marradi, e 3 giorni di route. Al campo partecipano 5 Rovers e 5 Scolte accompagnati da 4 Capi e da don Euterio.
 
Giovedì 10 Agosto 2017 -  NOTTE DI SAN LORENZO A M. BATTAGLIA - “Casola è Una Favola” questa notte si è spostata a Monte Battaglia per ammirare la caduta delle stelle della notte di  San Lorenzo accompagnati dalle musiche del “Quartetto d’ance italiano” con Marino Benedetti, Roberto Ricciardelli, Daniele Faziani e Lorenzo Bettini.
 
Venerdì 11 agosto  2017 – CASOLA E’ UNA FAVOLA AL GIARDINO DELLE ERBE E ALL’ABBAZIA DI VALSENIO
Continua la nuova edizione di Casola è una favola. Si è partiti dal Giardino delle erbe  con un corso di “Disegno brutto”  a cura di Alessandro Bonaccorsi.  Seguito dal “Circo Bonsai” a cura di Maria Sole Brusa e la passeggiata notturna  “Le reve blanc” guidata dal direttore del Giardino Sauro Biffi con la collaborazione del Teatro del Drago di Ravenna Arte e  Rete Almagià.  Alla sera nell’Abbazia di Valsenio “Armamaxa Teatro/Coop. Archelia di Foggia ha raccontato la leggenda di Robin Hood
 
Sabato 12 Agosto 2017 – LA NOTTE DELLE FAVOLE  -I CORTILI DELLE CASE DI CASOLA VECCHIA
Con: Silvia Civilla, Marco Renzi, Daria Paoletta, Fioravante Rea, Enrico Messina ,Giuseppe Ciciriello e gli straordinari partecipanti del Corso sull’arte di raccontare le favole I narratori hanno raccontato nei vecchi cortili nascosti delle casa del nostro paese  storie che vengono da lontano, racconti popolari di vite vissute, fiabe della tradizione , come in un grande affresco della nostra società.
 
Domenica 13 agosto – ANCORA CASOLA E’ UNA FAVOLA – Continuano gli eventi di “Casola è’ una favola” con un incontro al Cardello  con i narratori della Notte delle Favole,  il laboratorio “Disegnare è una favola” al Giardino delle Erbe e alla sera il concerto in piazza Sasdelli con i Gemelli Ruggeri e Gli Skas ed altri bravissimi e validissimi musicisti e cantanti.
 
Lunedì 14 agosto 2017 – PASSEGGIATA  PER CONOSCERE I SEGRETI DEL CARDELLO – Partendo dalla Biblioteca Comunale si è svolta una passeggiata /Trekking guidata nel suggestivo  Parco del  Cardello. Alla sera, sempre nel parco del Cardello, Stefano Nosei ed il chitarrista Andrea Maddalone si sono esibiti nello spettacolo “ Sono nato delicato” dedicato al cantautore statunitense James Taylor.
 
Martedì 15 Agosto 2017 – LA PARROCCHIA FESTEGGIA  L’ASSUNZIONE DI MARIA VERGINE
Oggi  alle 18,30 i Casolani si sono ritrovati in chiesa  per la solenne  celebrazione  della S. Messa  in onore della Madonna Assunta in cielo, patrona della nostra parrocchia. Alla S.ta Messa ha seguito un fraterno e lieto convito nel cortile Misericordia nell’ex convento dei  frati Cappuccini  .
 
Sabato 19 Agosto 2017 – C ASOLA VINTAGE EDIZIONE 2017
 La serata è stata allietata con l’evento di “Casola Vintage” che ha visto raccogliere nel centro storico le bancherelle dell’usato , ovvero del “Vintage”, che esponevano articoli di abbigliamento, complementi d’arredo, giocattoli, modernariato, scarpe, dischi in vinile e oggettistica varia. Oltre al vintage sono stati esposte auto e moto d’epoca e, con Bimbolandia, si sono radunati i bambini con intrattenimenti ed un mercatino a loro riservato.
Non è mancata In Piazza Oriani la grande cena allestita dalla Pro Loco ed allietata dalla Maramao Italian Swing Band e da una sfilata di moda anni ’50-’70.
 
Sabato 26 Agosto 2017 – 38° PELLEGRINAGGIO AL SANTUARIO DI BOCCADIRIO 
Questa mattina presto, alle tre del mattino, è partito il 38° pellegrinaggio per la Santa Vergine delle Grazie a Boccadirio. Ormai questo rituale di fede, che raccoglie  numerosi partecipanti da tutta la nostra Diocesi e da quella di Faenza, è diventata una tradizione consolidata che vanta una collaudata base di fedeli . Il pellegrinaggio parte da Casola Valsenio e , scavalcando le valli del Senio, del Santerno  e del Setta e i passi della Raticosa e della Futa,  giunge, dopo due giorni di cammino, al Santuario che ricorda l’apparizione della Madonna ad alcuni piccoli contadinelli. La parrocchia di Casola cura l’organizzazione e l’assistenza ai pellegrini.
 
Domenica 27 Agosto 2017 – AL CARDELLO, NELLA SALA PIFFERI, MUSICA NEI LUOGHI DELLA STORIA 
Nella sera si è tenuto al Cardello, presso la sala Pifferi, il concerto del Teatro Sonoro "Old Jazz: musica e ballo negli anni del proibizionismo" . Prima dello spettacolo è stato illustrato l’aspetto storico e culturale del luogo.
 
Martedì 29 Agosto 2017 – RINGRAZIAMO DON PATRICE
Questa  sera, dopo la S.ta Messa delle ore 18,30, nel cortile della parrocchia, i fedeli  si sono ritrovati  per porgere un caldo saluto conviviale a don Patrice che ha svolto un prezioso servizio pastorale e liturgico in aiuto a don Euterio, fortemente impegnato , in questo periodo, con le attività dei gruppi giovanili e soprattutto con i campi scouts. Don Patrice, originario del lontano Burundi, sta completando la sua formazione sacerdotale e culturale in un collegio Romano e contemporaneamente  presta il suo servizio liturgico. 
 
Venerdì 01 –Sabato 02 – Domenica 03 Settembre 2017 – LA 3 GIORNI DELLA  FESTA DEI POMPIERI – L’associazione Onlus Amici Pompieri Casola ha organizzato una tre giorni di attività e di eventi a sostegno del locale gruppo di volontari dei Vigili del Fuoco. Tutte le iniziative hanno ruotato intorno al cortile dell’ex convento dei Francescani o ovvero  della Misericordia e in via Card. G. Soglia. Dimostrazioni , intrattenimenti per bambini, esposizione di mezzi,  concertini musicali e danzanti e un apprezzato stand gastronomico hanno vivacizzato tutte e tre le giornate. Una volta di più si è dimostrato strategico in questo frangente il ruolo e la funzione di uno spazio quale quello del cortile del convento e di alcuni suoi locali.
 
Domenica 03 Settembre 2017 
 - I REDUCI  A MONTE BATTAGLIA – Alla presenza delle autorità e dei rappresentanti del nostro e di altri comuni emiliani-romagnoli si sono svolte a Monte Battaglie le celebrazioni in memoria dei caduti nelle cruente battaglie che si sono svolte durante l’ultima guerra nelle nostre colline ed in particolare  attorno alla storica rocca.  In questo ambito è stata scoperta una lapide in memoria dei caduti americani del 350° RGT Fanteria. Il  Gruppo Storico "Gotica Romagna" ha curato la rievocazione storica di un avamposto  Americano in cobelligeranza con i nostri partigiani. Il Corpo Bandistico “G. Venturi” ha intrattenuto i presenti con le sue esibizioni musicali ed è stato inoltre presentato il libro “Come le volpi” della nostra concittadina Sonia Galliani.
- CI HA LASCIATI GIANCARLO CONTI – Oggi, dopo una lunga e sofferta malattia, ma sempre affrontata con straordinario coraggio e con una ammirevole e non comune voglia di vivere e di reagire all’invadilità, ci ha lasciato Giancarlo Conti, titolare di una storica ferramenta, ora purtroppo cessata, e attivissimo nel campo del volontariato associativo in particolare nel Corpo Bandistico e nella Fraternita della Misericordia di cui è stato uno dei fondatori assieme al compianto “Arci”.
 
Sabato 09 e Domenica 10 Settembre 2017 – LA DUE GIORNI DELLA CONFRATERNITA DELLA MISERICORDIA
Ancora una volta il cortile ed alcuni locali del dell’ex convento dei Frati Cappuccini sono stati centro di un riuscitissimo evento che ha raccolto ed interessato  la nostra comunità. Questa volta è stata la festa della Confraternita della Misericordia che per due giorni ha raccolto in questo luogo tutti i Casolani con intrattenimenti ed iniziative varie a sostegno della propria emerita e preziosissima attività di volontariato in campo sanitario. Alcuni concertini musicali, l’attesissimo torneo di calcetto per i nostri ragazzi, la tombola a premi, il gustosissimo stand gastronomico ed in primis la solenne celebrazione della S.ta Messa e la benedizione degli automezzi  hanno riempito i due giorni di festa. 
 
Domenica 10 Settembre 2017 -  GYPSUM SCULTORI IN AZIONE – Oggi sono state consegnate e presentate dagli artisti: Biagio, Claudio, Cornelis, Kanna e Niko  le sculture in gesso realizzate nel piazzale del “ purtroppo”  ex campo sportivo 
 
Venerdì 15 Settembre 2017 –PREGHIERA IN PARROCCHIA PER L’ APERTURA DEL NUOVO ANNO SCOLASTICO  - 
E’ iniziato l’anno scolastico 2017/2018 ed i ragazzi,  dopo le lunghe vacanze estive , hanno di nuovo ripreso possesso ed invaso con la loro energia, esuberanza e vitalità l’edificio di via S. Martina. Nella Chiesa Parrocchiale il parroco Don Euterio ha celebrato per l’occasione un momento di preghiera a cui hanno partecipato alunni, genitori e parenti.
 
Sabato 16 Settembre 2017 –
-  NOVANTENNI  FESTEGGIATI AL CENTRO “LE COLONNE”  -  Come ogni anno al Centro Le Colonne dell’Auser  sono stati invitati e festeggiati  i nostri concittadini  che hanno raggiunto felicemente la rispettabile età dei novant’anni. I neo novantenni sono : Bellorio Renato, Caroli Francesco, Serafino Cavallari, Pierpaolo  Cavina,  Rodolfo Gentilini,  Angiolina Gherardi,  Pia Malavolti, Assunta Marchetti,  Emiliano Marchetti,  Bruna Monti,  Anna Morara, Anna Pelliconi, Marcella Poggi,  Attilio Porcellini, Anna Rivola.  A tutti  i festeggiati  è stata  consegnata una targa ricordo, con la partecipazione delle autorità e dei rappresentanti delle associazioni di volontariato.  Alla premiazione è seguito un  piacevole  incontro conviviale con un ricco buffet  rallegrato da musica e canti
 
- TRADIZIONALE  INCONTRO DELLLA CONSORTERIA DEI CERONI -  La Consorteria dei Ceroni, come sempre da qualche anno a questa parte, ha radunato nel nostro paese i discendenti dell’antico casato casolano che ormai vivono sparsi per tutta ‘Italia. Nell’occasione dei propri ritrovi  la Consorteria  organizza solitamente  convegni  su vari temi  o personaggi storici. Quest’anno il tema trattato è stato “Il pane, l’albero, il pane d’albero”  ovvero:  note sull’alimentazione contadina tra Medio Evo ed Età Moderna. L’argomento, introdotto dal Presidente Piergiacomo Rinaldi Ceroni , è stato trattato dagli storici : prof. Andrea Padovani e  e prof Massimo Montanari. 
- ROUTE DEI CAPI SCOUTS DI  ZONA AGLI OLMATELLI – All’Oratorio Mons. Giancarlo Menetti degli  Olmatelli si è incentrata la  Route di due giorni dei capi scout della zona di Imola che hanno scelto Casola come base per questo incontro formativo e di coordinamento delle varie attività di branca della zona.  
 
Mercoledì 27 Settembre 2017 – INCONTRO SALUS AL CENTRO LE COLONNE – “Parliamo dei nostri polmoni”
 Al centro Le colonne, per iniziativa delle associazioni di volontariato : Aido, Auser Le Colonne , Misericordia, Avis, Ior, e con la collaborazione dei medici condotti dott. Pierluigi Tagliaferri e dott.sa Elena La Porta, si è svolto l’incontro “Salus”  sul tema  “Parliamo dei nostri polmoni”. Relatore il pneumologo dott. Alessandro Graziani  dirigente medico dell’Ausl Romagna.  Con l’ausilio di didascalie e schemi proiettati sullo schermo il dott. Graziani ha illustrato quali sono i pericoli di inquinamento ed aggressione a cui i nostri polmoni sono soggetti a causa di stili di vita non corretti, dall’inquinamento e, soprattutto, dal fumo di sigarette o di altre sostanze nocive  e stupefacenti.
 
Sabato 30 Settembre 2017 – SERATA IOR (Istituto Oncologico Romagnolo) : 
Illustrazione delle attività dell’associazione , incontro conviviale, esibizione dei gruppi :  Blak Jachets,  Trigliceridi ed esordio dei giovanissimi  Blak Dogs. 
Nella sala parrocchiale  polivalente don Elviro Guidani  si è svolta la serata dello IOR per la sensibilizzazione alla lotta contro le malattie tumorali. A Casola opera attivamente da tempo una sezione di questa benemerita istituzione  a presiedere la quale, da 25 anni, è la sig.ra Bruna Brunetti. La serata, durante la quale sono intervenuti l’assessore Nati Maurizio ed il vice presidente dello IOR,  Tarlazzi Rositano,  è stata presentata dalla sig.ra Patrizia Zarabini.
 Un riconoscimento  speciale, accompagnato da una maxi torta ed un grande mazzo di fiori, è stato consegnato alla sig.ra Brunetti  per la sua attività ultraventennale nell’associazione. Un ricchissimo buffet  ha allietato la serata assieme all’esibizione di tre gruppi o complessini musicali: uno di giovanissimi: i “ Black Dogs” , uno di giovani:  i “Black Jackets” ed uno di personaggi  già noti e più stagionati i “Trigliceridi”.
 Il gruppo  “ Black Dogs” , formato da ragazzini di 10 o 11 anni (Sofia Benassi,  Tommaso Visani, , Damiano Rivola e Giacomo Drei ) era al suo primo esordio ufficiale come gruppo autonomo e con la sua musica Rap, vivace e scatenata, ha  riscosso un grande successo e suscitato molta simpatia. 
 Il secondo gruppo “ Black Jackets”   formato da ragazzi  quindicenni ( Samuele Righini, Luca Baldassarri, Matteo Magigrana, Filippo Rinaldi Ceroni e Andrea Sottile)  si era già esibito in pubblico in alcune occasioni  riscuotendo “straordinari consensi” grazie al loro Rock duro e ritmato ed anche in questa sera si è fatto valere e grandemente apprezzare.  
E’ certamente stato dovuto alla presenza di questi due primi gruppi che nella serata si è registrata una insolita, straordinaria e numerosa presenza di bambini e di giovanissimi  scatenati  e scorazzanti per la sala. 
Infine I maturi (molto più maturi ) “Trigliceridi” (Federico Bianchi alias Biagio, Massimo Menetti  e Roberto  Rinaldi Ceroni) intervenuti per ultimi, con il loro sound  folk e pop  hanno infine contribuito a far distendere , sulle onde di  melodie ritmate, ironiche ed a volte cullanti, l’atmosfera elettrica  rok trasmessa al pubblico dai primi due complessini. 
 
Domenica 1 Ottobre 2017 – NOVITA’ STRUTTURALI  E INFRASTRUTTURALI 
- RIAPRE UN DISTRIBUTORE DI CARBURANTI – In questi giorni è stato riaperto il distributore di carburanti a valle del paese , un tempo gestito dalla famigia di Quarneti Antonio ed inutilizzato da qualche anno. Casola dunque ritorna ad avere due distributori, entrambi con la sola distribuzione automatica.
- COMPLETATO L’ABBATTIMENTO DEI PINI SULLA  PROVINCIALE – In questi giorni è stato completato l’abbattimento dei pini che fiancheggiavano la strada Provinciale all’ingresso del paese a partire dal cimitero. I pini con le loro radici scardinavano il ciottolato del marciapiede e provocavano per questo fastidi al traffico pedonale. Ora il marciapiede verrà sistemato e pareggiato e questo sarà un vantaggio per i pedoni;  resta il fatto però che, così facendo, sotto l’aspetto  estetico, l’approccio e l’impatto visivo al paese ne risente  e risulta certamente  meno accogliente rispetto al viale verde ed ombreggiato fiancheggiato da pini possenti  a cui eravamo abituati.
 
Sabato 7 - Domenica 8 Ottobre 2017 – 27° EDIZIONE DELLA FESTA DEI “FRUTTI DIMENTICATI” 
E’ cominciata e si è sviluppata su due giornate la prima tranche della “ Festa dei frutti dimenticati” che, anche grazie al persistente clima, quasi/estivo, di questi giorni  ha radunato a Casola un vero fiume di visitatori curiosi ed affamati.
 Bancherelle traboccanti di frutti di bosco, di rovi e di prato e di ogni altro ben di dio , esposizioni di animali “dimenticati”, di sculture ed elaborazioni arboree, laboratori, spettacoli di strada, degustazioni, presentazione di libri e chi più ne ha ne metta, hanno riempito i primi due giorni della festa e richiamato una straordinaria affluenza di pubblico a conferma dell’apprezzamento e del grande consenso che da quasi trent’anni questa festa raccoglie . 
 
Sabato 14 - Domenica 15 ottobre 2017 – SECONDA  TRANCHE DELLA FESTA DEI FRUTTI DIMENTICATI
 Si è svolta la seconda tranche della Festa dei Frutti dimenticati  ed anche in queste giornate si è verificato lo straordinario afflusso di visitatori e turisti delle prime due. Per l’occasione la Pro Loco ha organizzato un trekking sulle nostre colline durante il quale sono stati anche narrati aneddoti e fatti legati ai luoghi attraversati. 
Nell’azienda agricola Piota di Sergio Spada nelle giornate della festa  si sono tenuti 2 brevi corsi per la coltivazione di un piccolo frutteto familiare.
 
Lunedì 16 Ottobre 2017  - INCENDIO A RONCOSOLE DOMATO DAI VIGILI DEL FUOCO
Un  incendio ha colpito i boschi in località Roncosole a monte di Prugno. I nostri Vigili del Fuoco, accorsi prontamente con i loro mezzi e con l’appoggio di un elicottero, hanno prima circoscritto e poi spento e messo in sicurezza la zona interessata dalle fiamme. L’elicottero, dotato di “bucket” ( contenitore  a sacca per l’acqua), con numerosi voli a spirale si è rifornito ripetutamente di acqua nel laghetto del rio Buratta spargendola poi sulle fiamme. L’incendio, stante la perdurante siccità e la numerosa vegetazione secca presente in questa stagione, senza un tempestivo intervento antincendio, poteva avere conseguenze ben più gravi. Complimenti dunque agli uomini del corpo dei vigili del fuoco, sia effettivi  permanenti che volontari, per la loro azione di tutela della nostra sicurezza. Al momento  in cui scriviamo non sono ancora bene chiare le cause dell’origine dell’incendio  ma, stante alcune considerazioni sul percorso seguito dalle fiamme,   potrebbero essere state provocate anche da un semplice mozzicone di sigaretta gettato imprudentemente a terra in un punto in cui erano presenti foglie ed erbe secca. 
Attenzione dunque ai comportamenti scorretti  ed alle disattenzioni che come in questo caso possono essere all’origine di grossi guai e di incidenti di grave entità.
 
Mercoledì 25 ottobre 2017 - SALUS INCONTRI PER STAR BENE – I vaccini
Al circolo Le Colonne si è svolto un altro incontro SALUS promosso dalle organizzazione del volontariato dell’area sanitaria e dai nostri medici di famiglia. Il tema questa volta era il “discusso” problema dei vacccini, con la coda delle “bufale” che girano sul Web su questo argomento. Dopo una introduzione di Beppe Sangiorgi, che ha parlato di “Vaccini: storia e leggende”, il dott. Gian Paolo Casadio (dirigente medico servizio di igiene pubblica AUSL Romagna sede territoriale Lugo) ha relazionato sul tema con dettagliate informazioni, ponendo l’accento sulla necessità di sottoporsi tempestivamente alle vaccinazioni obbligatorie, e a quelle caldamente consigliate, al fine di tutelare la salute pubblica, soprattutto quella dei soggetti a rischio: bambini e anziani. Le vaccinazioni sono utili, necessarie e non pericolose, soprattutto considerando quelle che potrebbero essere le conseguenze negative, per se e per gli altri,  di una mancata diffusa copertura rispetto a certe malattie infettive gravi, invalidanti e mortali. 
 
Giovedì 2 Novembre 2017 – CELEBRAZIONI IN SUFFRAGIO DEI DEFUNTI – 
Nel pomeriggio si sono svolte le tradizionali funzioni religiose al cimitero per la ricorrenza del suffragio dei nostri morti. Don Euterio in un cimitero affollato di fedeli e visitatori ha celebrato la S.ta Messa ed è poi passato in tutti i “campi” a benedire le tombe.  Questa è una giornata in cui si ritrovano fra loro diversi parenti che magari non si incontrano mai durante l’anno.
 
Condividi questo articolo
FaceBook  Twitter  

Devi essere un utente registrato per inserire commenti