Da inizio anno 2013 si è costituita a Casola Valsenio l'Associazione culturale "Teatro Sonoro". Un'associazione formata da artisti e professionisti dello spettacolo e della musica che persegue finalità di promozione artistica, culturale, il cui scopo principale è quello di promuovere la musica e il teatro, contribuendo alla crescita culturale dell'intera comunità. Tra i componenti della compagnia troviamo: Antonio Giorgi, Roberto Ricciardelli, Alessandro Lanzoni, Pier Luigi Poggiali, Alessandro Mazzotti, Michele Sanguedolce e Enrico Vagnini.

Tra le attività promosse si spazia dall'organizzazione, realizzazione, allestimento e produzione di concerti, spettacoli musicali-teatrali e di qualsiasi altra attività connessa allo spettacolo.

 

Lo scopo è riunire e dare una sede ad alcuni progetti locali teatrali e musicali come la Roaring Emily Jazz Band, Klez Gang e Makkaroni.

Inoltre sono previsti spettacoli di teatro per ragazzi, teatro per le scuole, letture aperte, rassegne musicali e teatrali. Tra queste ultime si ricorda che la piacevole serata di dicembre 2013 con lo spettacolo: RACCONTI di NATALE.

Inoltre per il teatro della memoria il 27 gennaio è andato in scena "SUONI e VOCI DELLA MEMORIA" in ricordo delle vittime della Shoah e in collaborazione con il Comune di Casola Valsenio e l'ANPI di Casola Valsenio.

L'associazione affiliata alla Uilt (Unione Italiana Libero Teatro) ha come. La sede dell'associazione è all'interno de "I Vecchi Magazzini" di via Fondazza a Casola Valsenio. Il Teatro Sonoro andrà in scena ad Imola il 20 febbraio 2014 con "Adriano, io: nessuno" inrpretato da Enrico Vagnini presso la sala BCC ex cinema Centrale ad Imola.

Per Casola Valsenio è in allestimento presso la sede di via fondazza una rassegna: I CLASSICI IN PILLOLE. La rasegna ha lo scopo di portare in scena i testi di alcuni autori classici: Omero, Dante, Boccaccio e Macchiavelli ma... con la musica dal vivo ad aiutaree rendere più interessnti le serate. Il periodo interessato sarà molto probabilmente il mese di maggio nelle serate di venerdi.

Varie sono le partecipazioni artistiche nell'ambito della beneficienza e del sociale ad esempio per la Misericordia di casola Valsenio, per l'Auser ecc... Prossimamente gli artisti del progetto Roaring saranno a Formigine il 7 febbraio 2014 per una raccolta di fondi in favore delle famiglie colpite dall'alluvione.

Per maggiori info sito. www.teatrosonoro.jimdo.com e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure 3392553462

Condividi questo articolo
FaceBook  Twitter