comunicato stampa - Nuova viabilità in entrata ed uscita della nuova zona artigianale di Casola Valsenio. Alle ore 12.00 del 9 ottobre, tramite l’ordinanza emessa dal Comandante della Polizia Municipale che fa seguito al completamento delle fasi di collaudo delle opere viarie, è stato aperto l'accesso alla nuova zona industriale attraverso la rotatoria realizzata sulla Strada provinciale “Casolana”.

Contemporaneamente è stato chiuso al traffico, sia in entrata sia in uscita, il vecchio accesso su Via Senio dirottando così tutto il traffico veicolare, compresi i camion e i TIR che entrano e escono dalla BPB, sulla nuova viabilità.
“Questo intervento – affermano dal comune collinare – permette un aumento concreto della sicurezza del traffico su un tratto della “Casolana” interessato da una forte presenza di automezzi pesanti. Inoltre – continuano dall’amministrazione casolana - completa l’intervento di urbanizzazione del primo stralcio della nuova zona industriale, realizzato dalla Società STEPRA e portato a termine nei pochi anni successivi al Piano Regolatore del 2001”.
Accanto a questo primo stralcio sono in corso, su iniziativa della proprietà Donatini, che li ha affidati alla Ditta Pozzi di Casola Valsenio, i lavori urbanizzazione della porzione di area industriale compresa tra Via Senio e Via 1° Maggio, che renderanno possibile il collegamento viario tra la nuova e la vecchia zona industriale.

ufficio stampa unione dei comuni
Condividi questo articolo
FaceBook  Twitter  

Devi essere un utente registrato per inserire commenti